Baja California Mexico

 

Buona Feste a tutti anche se in ritardo..Il paesaggio di Baja è incredibilmente bello, composto da diverse formazioni montuose ricoperte da una sorprendente varietà di vegetazione desertica. Le auto che ti passano ti salutano amichevolmente e con grandi sorrisi , le strade a volte in buone condizioni a volte totalmente distrutte o kilometri di sterrato.  La polizia e l’esercito sono gentili con i ciclisti ma un grande problema per le due ruote sono i cani ,lasciati a vagare per le strade , totalmente indemoniati e super arrabbiati con i ciclisti a volte sono veri e propi momenti di paura inseguiti da un branco di perros randagi però sto imparato come fargli paura anch’io.

Viaggiare è conveniente. Una volta fuori dal duro deserto, le città principali hanno sempre tacos e cucina tipica economica e deliziosa e luoghi decenti dove riposare cose che un ciclista può davvero apprezzare. Le notti passate nel deserto e sulle spiagge sono un esperienza di stelle e colori indimenticabili  ,anche se ora qui fa ancora un po freddo durante le notti ,non sicuramente il clima tropicale che mi aspettavo ma arriverà . Ho anche conosciuto gente meravigliosa che ci hanno ospitato lungo la Baja  come fossimo amici da sempre o parte della famiglia .

Ora da La Paz a Mazatlan con il traghetto ,poi sarò di nuovo solo , giù per la costa tra le spiagge nello stato di Nayarit ,Jalisco , Colima ,Michoacan e Oxaca  per così  deviare nord per il Chiapas e continuare alla costa ovest del Mexico per poi andare al sud attraverso il Belize. Però per adesso è solo un itinerario teorico perché ho imparato che sulla strada dell’avventura si può cambiare direzione inqualsiasi momento. IMG-20181223-WA001020181225_13541320190101_13385320181230_09305620181226_15303920181227_14474720190101_1343291520120181231_11264020181222_062344

20190103_080424
https://discovernobarriers.blog/home/

10 pensieri riguardo “Baja California Mexico”

  1. Quando leggo i tuoi racconti penso “io non lo farei mai!”. Poi vedo le foto e sono affascinato. Stai vivendo una bellissima avventura!
    Me li ricordo i cani randagi del Messico. Davvero brutti e malpresi. Ma come riesci a spaventare i randagi che ti corrono dietro?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.